Callout piè di pagina: contenuto
Area Utenti           Abbonamenti

Commercialisti ed Esperti contabili: al via i fondi per i Piani Formativi dei dipendenti studi professionali

Daniele Orilia

Dottore Commercialista
Revisore legale dei conti
Tutor Ente Nazionale Microcredito
E-mail: danieleorilia@2020revisione.it

Commercialisti Ed Esperti Contabili: Al Via I Fondi Per I Piani Formativi Dei Dipendenti Studi Professionali
image_pdf

Il FondoProfessioni, fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua negli studi professionali e nelle aziende collegate, in data 24 gennaio 2021 ha diffuso l’Avviso pubblico n. 8/21 relativo ai Piani formativi pluriaziendali destinati agli studi professionali di Commercialisti ed Esperti contabili.

La mission del FondoProfessioni è quella di finanziare la formazione continua dei Dipendenti degli Studi professionali/Aziende collegate aderenti, per far fronte alle nuove competenze e competitività richieste in considerazione delle evoluzioni del comparto professionale e del mercato del lavoro.

– Obiettivi

Il presente Avviso, intende finanziare Piani formativi pluriaziendali come sopra accennato, destinati esclusivamente agli Studi professionali dei Commercialisti ed Esperti contabili con lo scopo di:

  • Rispondere ai fabbisogni di aggiornamento formativo provenienti dal settore dei Commercialisti ed Esperti contabili, anche attraverso l’individuazione di ambiti tematici prioritari;
  • Aggregare la domanda formativa settoriale per agevolare, in particolare, la formazione negli Studi professionali di piĂą piccola dimensione;
  • Migliorare le conoscenze/abilitĂ  dei dipendenti e la competitivitĂ  degli Studi professionali coinvolti;
  • Potenziare la qualitĂ  dei servizi offerti dagli Studi ai propri clienti, tramite l’aggiornamento formativo del personale dipendente.

I Piani formativi dovranno essere progettati per conoscenze e competenze e riguardare uno o piĂą dei seguenti ambiti formativi:

  • Innovazione di processo attraverso nuove tecnologie e digitalizzazione;
  • Gestione del cliente e di relazioni complesse;
  • ResponsabilitĂ  sociale d’impresa/di genere;
  • Crisi d’impresa;
  • Controllo di gestione nello Studio professionale

– Risorse finanziarie

Le risorse allocate con il presente Avviso sono complessivamente pari a Euro 300.000,00.

Il contributo per ogni singolo piano formativo sarà al massimo di Euro 10.000,00. Gli importi sono comprensivi di IVA e di ogni altro onere/imposta, se dovuti. Sono ammessi progetti d’aula o di formazione a distanza sincrona, anche tenuto conto delle misure adottate in conseguenza dell’emergenza Covid-19.

Ogni singolo progetto prevede una durata da 4 h a 40 h, con minimo 6 allievi in formazione e massimo 20. Il Fondo prevede un costo ora/allievo massimo di Euro 24,00.

– Destinatari

I piani formativi sono rivolti unicamente agli Studi professionali di Commercialisti ed Esperti contabili definiti “Enti Beneficiari” in regola con il versamento della quota iscrizione a Fondoprofessioni.

La regolaritĂ  dell’adesione al Fondo è verificabile tramite il “Cassetto previdenziale”, reperibile mediante il portale Inps, all’interno del “Fascicolo elettronico”, sezione “Dati complementari”.

I Destinatari dei piani formativi ammissibili sono i dipendenti con contratto a tempo determinato/indeterminato o di apprendistato, per i quali gli Studi professionali/Aziende sono tenuti a versare il contributo di cui all’art. 12 della legge n. 160/1975, così come modificato dall’art. 25 della legge quadro n. 845/1978 e s.m.i.

Inoltre, è possibile coinvolgere dipendenti per i quali sono previsti sgravi contributivi, entro e non oltre il 20% del totale dei partecipanti del piano formativo.

Per favorire l’integrazione delle competenze, è possibile coinvolgere nelle attività formative, come “uditori” dello Studio professionale/Azienda in formazione, i datori di lavoro, i collaboratori coordinati in regime di partita Iva.

Enti proponenti

L’Ente proponente è il soggetto che rappresenta i fabbisogni formativi a una struttura accreditata al Fondo, detta Ente attuatore, per la realizzazione delle attività.

Il piano formativo può essere presentato dalle seguenti tipologie di Enti proponenti:

a) Costituende ATS/ATI tra Studi di Commercialisti/Esperti Contabili;

b) Associazioni di Categoria dei Liberi Professionisti dei Commercialisti ed Esperti Contabili di livello nazionale;

c) Fondazioni con attivitĂ  ed esperienza nel settore;

d) Soggetti firmatari di Protocolli d’intesa con il Fondo.

Gli Enti proponenti dovranno, inoltre, contribuire all’individuazione dei destinatari, al fine di rendere efficaci le proposte di intervento formativo, delle cui risultanze garantiranno la successiva diffusione e sviluppo applicativo.

Il singolo Ente proponente potrà presentare piani formativi per un importo complessivo massimo di € 50.000 a valere sull’Avviso.

E’ possibile coinvolgere nella realizzazione del piano formativo:

  • Enti delegati, laddove siano previsti interventi che richiedano il ricorso ad attivitĂ  specialistiche. L’Ente attuatore dovrĂ  prevedere l’eventuale delega di parte dell’attivitĂ  a terzi nella fase di presentazione del piano formativo, rispettando quanto stabilito dal Consiglio di Stato e richiamato all’interno della Circolare Anpal n. 1/2018;
  • Enti partner che, operando fuori dal regime di delega, possano arricchire e rafforzare l’attivitĂ  dell’Ente attuatore, rappresentando un valore aggiunto per il piano formativo.

– Presentazione dei Piani formativi

L’Ente attuatore, per conto dell’Ente proponente, dovrĂ  trasmettere il piano formativo, allegando la prevista documentazione indicata nell’Avviso, tramite la piattaforma informatica di Fondoprofessioni, da venerdì 28 maggio 2021 alle ore 17:00 di martedì 15 giugno 2021.

Per maggiori informazioni si invita a visitare il sito internet del FondoProfessioni.

Per un maggiore approfondimento, di seguito si allega l’Avviso n. 8/21:

Avviso-0821_Commercialisti-ed-esperti-contabili_CdA27012021

Visualizzazioni: 105

© Riproduzione Riservata
image_pdf
Daniele Orilia
Pulsante torna in alto
×cerca
Cerca
La riproduzione è riservata!