Callout piè di pagina: contenuto

Coronavirus – Quarantena per quattro comuni della Provincia di Salerno

Coronavirus – Quarantena Per Quattro Comuni Della Provincia Di Salerno
image_pdf

Coronavirus, quarantena per quattro comuni della Provincia di Salerno per il propagarsi del contagio.

Il Presidente della Regione Campania, di domenica sera, emana l’Ordinanza n. 18 del 15/3/2020 ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.

Sono state disposte ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 2019.

Questa volta è stata disposta addirittura la totale quarantena di quattro Comuni del sud della Provincia di Salerno e con la precisione: Sala Consilina, Caggiano, Polla e Atena Lucana.

Ritenuto che le situazioni di fatto e di diritto – recita l’Ordinanza – integrano le condizioni di eccezionalità ed urgenza che necessitano l’adozione di misure precauzionali a tutela della salute pubblica, si ordina che a decorrere dal giorno 15 marzo 2020 e fino al 31 marzo 2020, con riferimento ai Comuni di Sala Consilina, Caggiano, Polla e Atena Lucana sono adottate le seguenti misure:

  • divieto di allontanamanto dal territorio comunale da parte di tutti gli individui ivi presenti.
  • divieto di accesso nel territorio comunale.
  • sospensione delle attività dei servizi pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

La situazione è di forte gravità anche a seguito di comportamenti sconsiderati da parte di “contagiati che hanno avuto contatti stretti con un rilevantissimo numero di soggetti”.

I numeri riportati sono i seguenti:

già contagiati accertati diciassette cittadini, dei quali 11 residenti nel Comune di Sala Consilina, ed altri diffusi negli altri comuni posti in quarantena.

i contagiati hanno avuto contatti con quarantacinque persone a Sala Consilina, venti nel comune di Caggiano, dieci nel Comune di Polla e otto nel Comune di Atena Lucana.

La situazione è, pertanto, destinata a peggiorare. Da qui la necessità dell’urgenza e della portata dell’Ordinanza del Governatore De Luca.

Maggiori dettagli sono specificati nell’Ordinanza che è possibile reperire al seguente indirizzo.

http://www.regione.campania.it/assets/documents/ordinanza-n-18-del-15-marzo-2020-1.pdf

Visualizzazioni: 101

© Riproduzione Riservata
image_pdf
Pulsante torna in alto
×cerca
Cerca
La riproduzione è riservata!